Sta finendo l’estate e la voglia di riprendere a fotografare mi é tornata. Sí, magari qualcuno obiettará che l’estate é il periodo più bello per fare foto, ma per quanto mi riguarda, l’estate é il periodo in cui stacco da tutto. É il periodo di estremo relax… Mi é ritornata la voglia di fare tante cose, come ad esempio il sito… Ah proposito se avete qualche host da suggerirmi fatelo pure 😉

P.S. Canon o Nikon?

Annunci

Riprendo queste foto da un blog che ho incontrato per caso navigando…  Niente male! Complimenti all’autore del blog.

“Cool Photos and Artworks for Your Inspiration #18 | The Design Inspiration

This post is part of our weekly series: showing some interesting Photos and Artworks around the Web so you can get inspiration for your design. If you want to share your great Photos or Artworks with our readers, just send them over via email with image source link using “Weekly Photos and Artworks Inspiration” in the subject. Enjoy the post.

If you see a photo or artwork that is yours and you want credit or it to be taken off, just let us know. We don’t take credit for any of these, this post is just for collecting cool photos and artworks for design

viaCool Photos and Artworks for Your Inspiration #18 | The Design Inspiration.”

Quando una persona é turbata sente come un rumore sordo. É come se prima sentisse una musica melodiosa, dolce, gradevole e poi d’un tratto sentisse un rumore cupo, sordo.

Come quando sei su di un vecchio treno il quale, quando entra in galleria, senti quel rumore insopportabile.

Un rumore che somiglia a tante urla straziate. Una specie di “canto delle sirene” in negativo.
Quando uno si sente turbato percepisce una sorta di buco nero al cuore… Ma non in centro. A lato che pian piano inghiotte e distrugge quello che c’è attorno… E lì cominci a sentire che qualcosa ti manca, per colmare quella voragine. Anzi, no! Non per colmarla. Per eliminarla. Per fare una sorta di salto temporale e fare in modo che nessuna voragine sia mai stata creata..

Vedo lí un vecchio con la nipotina…
Lui é l’inverno, lei la primavera coi suoi 14 mesi…
Lui ha visto guerre, carestie, fame, povertà, gioie e dolori… Lei é pura felicitá… Il suo mondo é la sua famiglia… Il papá e la mamma il suo guscio… Lei é protetta, lui é il guscio di se stesso… Ha imparato come vivere e forse l’ha fatto tardi, forse no… Lui é ormai rassegnato alla morte e nel frattempo trasmette tutto il suo sapere e il suo amore alla nipotina. Lei non ha neanche idea di cosa sia la morte e nel frattempo trasmette inconsapevolmente tutto il suo amore e la sua gioa alla famiglia.

Felicità

Pubblicato: maggio 22, 2010 in Personale
Tag:

C’è poco da dire: quando una persona sta bene ha poco di cui scrivere. Se ne frega del mondo o più semplicemente non lo vede… Non come lo vedrebbe se non fosse felice. Sí, perché quando qualcuno è felice é in un guscio ovattato. È immerso nella bambagia. È in un perpetuo bagno caldo.
Sta bene e tutto intorno a lui sembra insignificante o perfetto… Non nota il “particolare”. Inoltre non ha neanche il tempo di dedicarsi ad altro perché è totalmente assorbito dalla felicità…

Io sono felice.

Orio Al Serio

Pubblicato: aprile 16, 2010 in Personale
Tag:, ,

Eccomi di nuovo qui: ad Orio Al Serio, l’aeroporto intrnazionale di Milano (Bergamo). Sono le 7:18, minuto più, minuto meno… Sono solo e tra poco prenderò l’aereo per TP (Trapani). Vado per stare con la vita mia, la mia Giuli!
Sono solo ad aspettare in questo aeroporto, ma sono felice! Sì sono tanto felice perché tra poche ore rivedrò finalmente la mia ragazza… Lo so, mi sto ripetendo, ma “l’amore mi rende prevedibile” come recita la famosa canzone di Tiziano Ferro.
Sono qui, questa mattina anche con una speranza. La speranza di non ritrovarmi una mattina, da solo, per andare a TP a trovere non la mia ragazza, ma la mia ex-ragazza… È normale: quando si ha una cosa così bella tra le mani non si vuole in nessuno modo perderla. Sì, sono tanto tanto innamorato e sono felice. Sono davvero felice per la prima volta dopo tanto tanto tempo.

Ora sono le 7:25 ed è meglio che mi sbrighi, altrimenti a TP non ci arrivo proprio XD


Tremendamente d’attualità….